Piastrelle cementine

Piastrelle cementine: qual è il loro più diffuso impiego

piastrelle cementine piastrelle torinoPiastrelle cementine: un tocco di classe ed eleganza, che si combina a resistenza e durata nel tempo, anche di fronte alle intemperie ed al gelo

Tra le varie tipologie di pavimentazione e di piastrelle che possiamo scegliere per modificare la nostra casa a Torino, un’idea interessante – e vedremo adesso perché – consiste nello scegliere delle piastrelle ed una tipologia di pavimentazione che garantisca un’elevata stabilità ed una consistente ed importante durata nel tempo. Importante, inoltre, poter combinare una varietà infinita di disegni e geometrie, per rendere la pavimentazione della nostra casa non solo durevole nel tempo e resistente, ma anche raffinata, esteticamente gradevole alla vista ed alla camminata.

Le piastrelle cementine possono in questo caso rappresentar la scelta giusta, perché sono delle piastrelle il cui impasto è prodotto con una miscela di materie prime accuratamente selezionate e combinate tra loro, proprio per rendere possibile l’elevata resistenza di cemento, e l’elevata durata. Queste piastrelle ben si adattano alle esigenze che abbiamo descritto, e per questo motivo potrebbero indicare una di quelle pavimentazioni da esterno, in cui durata ed eleganza si possono combinare nella maniera perfetta: da un lato, infatti, esse, grazie proprio al materiale selezionato ad alta resistenza, rendono possibile la durata nel tempo anche di fronte alle intemperie, e per questo motivo sono adatte per l’impiego in parcheggi o zone all’aperto, come terrazze, marciapiedi, piazze.

Dall’altro lato, l’aspetto estetico che fa la differenza rispetto a molti altri tipi di piastrelle, visto che le cementine sono belle da vedere, con disegni proporzionati e raffinati.

Sebbene abbiamo insistito sull’importanza del loro utilizzo all’esterno, è anche vero che le pose cementine potrebbero essere anche particolarmente indicate per “spezzare” la monotonia all’interno di una casa. Un esempio? Un bellissimo parquet in colorazione scura, al cui centro siano state incastonate delle piastrelle cementine colorate a mosaico, potrebbe rendere l’ambiente davvero innovativo ed unico.

Non bisogna poi dimenticare che anche in città come Torino, queste piastrelle possono essere applicate anche in qualità di rivestimento: ed in questo caso, il loro impiego potrebbe anche conferire un delicato ma allo stesso tempo ricercato tocco vintage, che fa sicuramente la differenza e che rende davvero unico e gradevole l’aspetto esteriore ed estetico dell’immobile. E se dal punto di vista della durata nel tempo e della loro resistenza alle intemperie non vi sono dubbi, lo stesso vale per il design e le finiture di classe che esse rendono possibile: le piastrelle cementine, infatti, sono disponibili in vari fondi e colorazioni, per adattarsi, nella maniera migliore possibile, alle più svariate esigenze di gusto estetico, classe ed eleganza.

Adatte soprattutto agli ambienti ricercati, sia come pavimentazione che come rivestimento, è possibile vedere un esempio di queste bellissime piastrelle anche in alcune chiese a Torino e non solo.


Serve qualche informazione?
Chiama il 011-9348215 oppure scrivi a info@casadellapiastrella.it