Gres porcellanato effetto legno

piastrelle-gres porcellanato-effetto-legnoLa scelta delle piastrelle per la cucina a Torino così come in molte altre città in cui si ricerca per ovvi motivi la praticità e la funzionalità dell’arredamento, può essere rivolta ad un tipo di rivestimenti che da un lato rispecchia queste esigenze di funzionalità, ma dall’altro garantisce anche il rispetto del gusto e dell’eleganza.

Quando si parla di rivestimenti non è così semplice trovare una via di mezzo: eppure, ne esiste una particolarmente apprezzata che è il rivestimento in gres porcellanato ad effetto legno, che non fa rinunciare all’effetto di eleganza ma nemmeno alla praticità delle case moderne.

La peculiarità principale di questo tipo di rivestimento è proprio quella di permettere il rispetto di entrambe queste esigenze; inoltre, queste piastrelle Torino possono essere facilmente abbinate ad ogni tipo di stile, adattandosi ad ogni tipo di ambientazione e di arredamento.

Da un punto di vista di estetica, le piastrelle in gres porcellanato a Torino ad effetto legno sono molto simili al parquet: ne conservano infatti la gradevolezza estetica, le tonalità, e l’effetto naturale, ma essendo un materiale molto più flessibile, è comunque dotato di caratteristiche differenti, prima fra tutte la consistenza. Ciò rende il gres porcellanato effetto legno uno dei rivestimenti indicati a Torino in fatto di piastrelle che garantiscano un senso di modernità e di praticità senza far rinunciare alla bellezza del pavimento in legno.

Vantaggi legati a  scegliere piastrelle in gres porcellanato effetto legno

Primo fra tutti, questo tipo di piastrelle a Torino ha dei prezzi meno costosi rispetto al classico parquet in legno: ciò lo rende più facilmente acquistabile, e quindi garantisce il rispetto di soluzioni interessanti anche per il cittadino medio.

Il secondo vantaggio è che, rispetto al legno, è più resistente all’usura ed ha quindi anche una vita più lunga. Si adatta più facilmente a case particolarmente vissute (lo sanno bene le famiglie con bambini e/o animali) e non necessita di troppe manutenzioni, salvo una adeguata pulizia con detergenti non troppo aggressivi.

Si tratta infatti di un materiale resistente (oltre che all’acqua, anche ai graffi ed agli urti), ma dobbiamo comunque tenere presente che per essere chiamato ‘porcellanato’, il gres deve avere una bassa percentuale di assorbimento di acqua (sotto lo 0,5%) ed è quindi un rivestimento idrorepellente.

Questa particolare resistenza del gres porcellanato è dovuta anche alle tecniche di lavorazione che contribuiscono a rendere queste specifiche piastrelle (anche a Torino) molto simili al legno anche grazie all’uso di specifiche soluzioni di polveri e pietra che, mescolate sapientemente ad altri materiali, consentono di ottenere questo magnifico effetto.

Il fatto che somigli al legno senza tuttavia esserlo garantisce la possibilità di utilizzare queste piastrelle Torino anche in altri ambienti della casa: è particolarmente interessante, a questo proposito, l’uso del rivestimento in gres porcellanato effetto legno per il piatto doccia.


Serve qualche informazione?
Chiama il 011-9348215 oppure scrivi a info@casadellapiastrella.it